Nuove forme e identità alle superfici. Scopri le cinque dimensioni di Wallcovering Collection 2017/18, la nuova collezione di Inkiostro Bianco.

7 dicembre 2017

Ogni materia ha un concetto da esprimere, ogni ambiente una storia da rivelare. Questo il concept di Wallcovering Collection 2017/2018 di Inkiostro Bianco. Cinque linee dove lo studio della materia prende nuove forme e dimensioni, alla ricerca di un’identità definita delle superfici.

Wallcovering Collection 2017/2018 rivede nuove dimensioni attraverso nuove materie. Il rivestimento si sposta da una superficie all’altra in un percorso che alterna arte, grafica digitale e tecnologia.

Floreal

Macro flowers, foglie tropicali e arabesque, la linea Floreal Wallcovering Collection 2017/18 trasforma le pareti in giungle urbane e paradisi floreali.

Geometric

Linee e colori cambiano le superfici in giochi di forme. Geometric Wallcovering Collection 2017/18 è la linea che rompe gli schemi con regolarità geometriche.

Artistic

Dal foglio alla parete, Artistic Wallcovering Collection 2017/18 vede il contributo dei nuovi artisti Giulia Ronchetti, Daniela Dallavalle, Marco Lazzarato, Eesha Chordia, e dei nuovi designer Nerodiseppia, Andrea Stramigioli e Katsiaryna Piliutsik che si uniscono alle ormai consolidate collaborazioni.

Classic

Intramontabile wall decoring designed by Inkiostro Bianco. Ogni parete diventa strumento di espressione, narrazione e illusione da cui nascono nuove suggestive visioni, nuove sensazionali percezioni.

Junior

Un racconto dedicato ai più piccoli, la linea junior Wallcovering Collection 2017/18 narra di personaggi e sogni animati che prendono forma sulle superfici.

Tre sono i materiali scelti a seconda della superficie di destinazione: vinile, per pareti e complementi d’arredo; Fibra di vetro per bagni e cucine, centri benessere e pavimenti; e infine Tela®, il nuovo tessuto in Taffetà per scenografie parietali.

Lasciati ispirare da nuove forme, nuove dimensioni e nuovi concetti. Scopri tutte le sfumature della Wallcovering Collection 2017/18.