Barong o Kishin ? In quale maschera ti riconosci e da quale vorresti liberarti? Un evento in collaborazione con Doodesign che presenterà un allestimento del tutto originale nel cuore di Bologna.

26 settembre 2018

In occasione della Bologna Design Week, Doodesign propone un allestimento d’eccezione firmato Inkiostro Bianco: due maschere giganti sono rappresentate su carta da parati e tessuto fonoassorbente creando un’atmosfera del tutto originale nello showroom in Via del Luzzo 6C.

Uno, nessuno o centomila? Chi siamo veramente? Abbiamo spesso due personalità: una maschera che mostra parte di noi alla società virtuale ed un io reale che spesso non coincide.
Non è giusto costringersi ad una sola maschera. Indossiamo gioia, tristezza, spensieratezza, dolore, calore, paura, fragilità, forza, coraggio… centomila maschere. A quale maschera volete sottrarvi per liberare la vostra anima ed essere finalmente liberi di rivelare la vostra identità? Bene o male?

Doodesign ha voluto rappresentare questa dicotomia attraverso la realizzazione di due maschere giganti: Barong, un mostruoso Dio animale simbolo di bene e fertilità nella mitologia dell’Isola di Bali; Kishin, una maschera giapponese del XVI secolo che rappresenta il male.
Durante la serata sarà possibile scattare selfie con le maschere giganti e postarle su Instagram con hashtag #doodesignmask. Dal 26 Settembre al 31 ottobre sarà indetto un contest con la possibilità di essere selezionati per ricevere in regalo il tessuto stampato con l’immagine della maschera Barong.

Con Inkiostro Bianco è possibile liberare le proprie emozioni lasciando che la creatività colori di positività l’anima di ognuno permettendo di esprime al meglio la propria personalità.

Non perdetevi l’occasione di togliervi la vostra maschera per indossare quella che più vi rappresenta!

Doodesign e Inkiostro Bianco vi aspettano dal 26 al 28 settembre dalle ore 18:00 presso lo showroom di Via del Luzzo 6C a Bologna.