Classe 1971, designer art director a 360 gradi, dalla tazza per caffè, all’abitazione e yacht design.
Designer dalla personalità ecclettica, ha un approccio al progetto caratterizzato da creatività e ricerca di contenuti.
Associato all’ADI, ha collaborato con professionisti di livello. Ha lavorato a Milano per Visionnaire, per Cavalli con Samuele Mazza e con diversi brand della moda (Zerby Milano, Bottega Veneta).
Si occupa di progettazione di interni, di spazi privati e retail, allestimenti e installazioni, progettazione del verde in collaborazione con diversi vivai.
Approccia a Shangai il mercato cinese.