Beyond, oltre i confini della percezione.

4 Aprile 2019

La presenza di Inkiostro Bianco all’interno del padiglione S.Project consolida il DNA creativo dell’azienda improntato alla ricerca di soluzioni decorative che rispondano alle esigenze del nuovo modo di fare progettazione. E’ Alessandro La Spada, designer d’eccellenza e direttore creativo di Clan Milano, a firmare il progetto dello stand di Inkiostro Bianco. Lo spazio propone un’ambientazione a tema hotel dove gli allestimenti dal forte impatto estetico e scenico offrono ottimi spunti per progetti hotellerie ed hospitality.

Immaginare figure che prendono forma oltre un vetro satinato e decodificarle, interpretare i giochi di luce in un bicchiere, osservare attraverso trasparenze in qualsiasi forma. Saper andare oltre è una capacità distintiva che apre le prospettive permettendo di esplorare scenari inediti e in costante mutamento. Beyond è un percorso che va oltre la materia e la naturalezza delle forme, derivando nuove interpretazioni che la mente elabora e riadatta a seconda del proprio background culturale.

Inkiostro Bianco presenta inoltre il nuovo formato 60X60 per il rivestimento in legno di betulla lineadeko.
La linea si arricchisce di nuove grafiche sviluppate da Inkiostro Bianco per la zona bagno abbinate a una serie di decorativi dedicati al supporto in fibra di vetro EQ.dekor.
Negli ambienti living, invece, le nuove grafiche ideate da Studio Zero per lineadeko vengono proposte con una palette colore da utilizzare come possibile riferimento per abbinare complementi d’arredo o tinte murarie.

Un’ulteriore sorpresa è la preview della collezione artisti firmata Giovanni Bressana, il cui lancio ufficiale è previsto per il 2020. In sei raffinati decori prende forma Sang-Réal: un viaggio stupefacente attraverso le eleganti e talentuose pennellate di un artista che mescola classico e moderno in totale armonia dando vita a qualcosa di unico.