Contract

La carta da parati entra in una nuova fase evolutiva con Metamorphosis, la collezione contract 2016 di Inkiostro Bianco. 
La metamorfosi è quella del decoro che intraprende un nuovo percorso evolutivo e scopre una nuova dimensione.

Grafismi contemporanei si insinuano con discrezione su superfici materiche in un lieve contrasto di toni. Le linee fluiscono intersecandosi in un mutamento progressivo che dà spazio a diversi livelli di lettura. I tratti grafici essenziali sono i segni di un nuovo codice espressivo da decifrare. Le forme scorrono con apparente semplicità ed emergono nel susseguirsi degli elementi dando vita ad un nuovo linguaggio estetico. I pattern si compenetrano in un intrico instabile che richiede una lettura lenta e attenta.

A cambiare sono anche la prospettiva e la modalità di fruizione: allontanandosi la mente riesce a decifrare a pieno l’evoluzione della trama. Avvicinandosi l’occhio coglie qualcosa di inatteso, elementi in rilievo che si sollevano dalla superficie e introducono per la prima volta la terza dimensione nella carta da parati. Da ogni prospettiva quello che emerge è il potenziale della metamorfosi e il suo impatto visivo in divenire, strumento di definizione di uno stile elaborato e radicale, quanto discreto.

Colori

Le 5 grafiche sono disponibili in 8 tinte abbinate tono su tono alla texture di fondo. La palette spazia da colori chiari e delicati, come rosa cipria e azzurro polvere, a pigmenti neutri che vanno dal grigio al seppia.

  • A bosco
  • C nebbia
  • D alba
  • G sabbia
  • H mare
  • I prato
  • L fragola
  • M pesca